Cerro al Volturno. Territorio, lingua e cultura

Cerro al Volturno. Territorio, lingua e cultura
Pagine: 312 p.
EAN: 9788896092170
Anno edizione: 2012
Editore: Volturnia
Category: Società
In commercio dal: 31/07/2012

Il volume nasce come esigenza di recuperare, conservare, trasmettere e testimoniare gli elementi fondanti della civiltà rurale cerrese, che il tempo, l'evoluzione sociale ed economica, l'apertura di questa comunità, come di ogni altra, ad influssi ed influenze di più evolute realtà regionali, nazionali ed anche ultranazionali. [...] Raccogliere, dunque, per non disperdere un patrimonio linguistico e di civiltà - tratto identitario specifico dei cerresi, per conservarlo e destinarlo soprattutto a bambini e ragazzi, che oggi - ove parlino il dialetto in casa e fra loro - si esprimono in forme molto più vicine all'idioma italiano ed ignorano del tutto - essi e tanta parte anche dei loro genitori - quanto questo volume ha saputo accogliere nella volontà di espletare l'importantissima funzione educativa del tradere (trans-do), ovvero del tramandare. In questo dare alle generazioni future è il segno primo della concretezza di questo lavoro.